Chi siamo

 La Linus School opera a Catania dall’anno 1981 con l’obiettivo di crescere ed educare bambini e bambine adottando metodologie didattiche orientate alla ricerca e alla sperimentazione e ampliando l’offerta formativa attraverso l’organizzazione di laboratori e attività integrative, inserite sia nel tempo curricolare sia in quello extracurricolare.

 Tutte le attività svolte in questi anni sono state fruite da sempre anche da bambini in difficoltà, a volte su segnalazione dei servizi sociali del comune di Catania che, riconoscendo al progetto svolto all’interno della Linus l’attenzione ai singoli bambini e alla realizzazione dell’integrazione piena dei bambini con handicap, li ha segnalati alla scuola perché li accogliesse.

 Oggi la scuola dispone di un plesso dove hanno sede la scuola dell’infanzia e quella primaria. Tale edificio negli anni è stato oggetto di radicali interventi per essere adeguato ai requisiti igienico-sanitari, della sicurezza e dell’abbattimento delle barriere architettoniche.

 La “Linus School” ricade nel terzo quartiere del comune di Catania, città dalla ricca storia e dalle molte contraddizioni, e, presentandosi con un progetto educativo centrato sulla valorizzazione della diversità e sulla crescita integrata dei bambini, è aperta all’accoglienza di bambini di diversa provenienza culturale e sociale e si propone di perseguire l’obiettivo della conoscenza profonda e della “lettura critica” del proprio contesto ambientale, favorendo la ricostruzione di una identità culturale e sociale e la formazione di cittadini consapevoli e responsabili.

 La scuola per perseguire questo importante obiettivo si collega strettamente alle agenzie culturali e sociali del territorio (biblioteche, archivi, musei, teatri, associazioni, ecc.) e ha un confronto proficuo e costruttivo con l’ amministrazione locale e gli enti di gestione del territorio.

 La nostra scuola vuole rispondere ai bisogni di crescita e di formazione rilevati in un contesto così ampio e complesso:

  • motivando gli alunni all’apprendimento e alla conoscenza;

  • mettendoli in condizione di acquisire e sviluppare abilità, competenze e saperi essenziali per la vita e di utilizzarli in contesti diversi;

  • promuovendo la loro partecipazione attiva e responsabile alla vita della comunità;

  • sostenendo una corretta educazione interculturale che valorizzi l’individualità e la diversità di ciascuno;

  • educandoli al rispetto delle persone e dell’ambiente.

Informazioni aggiuntive